Walt Withman


 

 

poeta

 

VECCHIO POETA

Questo poeta vive ancora benché non gridi slogan
ha le labbra rosse di marmellata di ciliegie
accarezza il cane sotto il muso guarda rose indolenti
oh tempi andati foste forse sognati ?
l’anima è appassita come un piccolo nontiscordardimè
l’eco si è istallata in lui
a volte apre la bocca per inspirare aria
ma ha bisogno di forze ?
lui pugno di terra portato al vento
il vecchio poeta profuma come un’ostia
non sa se la vita alla quale volle dare un nome
si fermerà al momento giusto
l’eco ironicamente ride

Sentenza: ……. Addio immaginazione

.

Walt Withman

Annunci

..dimmi ciò che pensi.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...