Anonimo


 

 

tempo8

 

 

Aspettavo te

 

Ho percorso abissi del tempo,
ho camminato nei gorghi di solitudini,
sono passato sopra voragini di disperazione,
di noia, con gli anni che sono venuti e andati.
Ho attraversato giorni uguali,
giorni solitari e gli oceani del tempo,
per trovarti, per aspettarti;
ti ho cercata, in giorni insipidi e tediosi,
tra panchine solitarie, piene di foglie,
in giorni bui, di pioggia, in giorni vuoti,
e adesso ci sei tu, ti ho trovata e non ti lascerò,
finché vorrai… finché ci sarò..

 

Anomimo


Annunci

..dimmi ciò che pensi.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...