Maria Pia Caporuscio


 

 

donna di notte

 

PAROLE AL VENTO

 

Se i pensieri potessero parlare
invece delle parole,
rabbia, rancore e odio…
sparirebbero come neve al sole!
A volte le parole disturbano i pensieri.
Per questo Francesco,
preferiva parlare con gli uccelli,
essi non conoscendo le parole…
ne ascoltavano il suono.
Come vorrei anch’io gridare al vento…
l’amarezza di non essere capita,
e a lui che non sa leggere, gridare…
quanto si può sbagliare!
A che servono milioni di parole
se poi ne basta una…
se ne basta una sola per cancellare un mondo!
E per orgoglio o solo per puntiglio,
si lasciano cader tutte le perle,
per stringere nebbia nelle mani,
rimaste… vuote!
Come sarebbe facile volersi bene,
senza affidar l’amore alle parole,
lasciando che a parlare al posto loro…
sia sempre… l’anima!

 

Maria Pia Caporuscio
Annunci

2 pensieri su “Maria Pia Caporuscio

  1. Eilà Maria Pia, oltre ad essere una famosa blogger sei anche una poetessa ispirata, meravigliosi versi pieni di dolcezza è umanità.

    Complimenti!!!

    Ciao, un abbraccio.

    p.s. mandami più spesso le tue opere, le posterò con orgoglio.

    Mi piace

..dimmi ciò che pensi.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...