Carlo Michelstaedter


persuasione5
Da: La Persuasione e la Rettorica

“Il senso delle cose, il sapore del mondo è solo nel continuare, esser nati non è che voler continuare: gli uomini vivono per vivere, per non morire. La loro persuasione è la paura della morte, esser nati non è che temere la morte.
Così che, se si fa loro certa la morte in un certo futuro, si manifestano già morti nel presente.
 
Ogni presente della loro vita ha in sé la morte. La loro vita non è che paura della morte. Essi vivono per salvare ciò che è dato loro col nascimento, come se essi stessi fossero nati con persuasione, e stesse in loro arbitrio la morte. Quello che è dato loro non è che la paura della morte, e questa vogliono salvare come vita sufficiente da ciò che nello stesso punto è dato loro: la sicurezza di morire. In questa stretta, e per la cura di un futuro che non può che ripetere (finché lo ripeta) il presente, essi contaminano questo, che ogni volta è in loro mano. E dove è la vita se non nel presente? se questo non ha valore, niente ha valore.
Chi teme la morte è già morto.
 
Chi vuol aver per un attimo solo sua, la sua vita, deve esser un attimo solo persuaso di ciò che fa, deve impossessarsi del presente; vedere ogni presente come l’ultimo, come se fosse certa dopo la morte: e nell’oscurità crearsi da sé la vita. A chi ha la sua vita nel presente, la morte nulla toglie, poiché niente in lui chiede più di continuare, niente è in lui per la paura della morte, niente è così perché così è dato a lui dalla nascita come necessario alla vita. E la morte non toglie che ciò che è nato. Non toglie che quello che ha già preso dal dì che uno è nato, che perché nato vive della paura della morte, che vive per vivere, vive perché vive, perché è nato. – Ma chi vuol aver la sua vita non deve credersi nato, e vivo soltanto perché è nato, non è sufficiente la sua vita, da esser così continuata e difesa dalla morte.”
 
Carlo Michelstaedter

Annunci

4 pensieri su “  Carlo Michelstaedter

..dimmi ciò che pensi.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...