Vincenzo Cardarelli


 

Gabbiano
Gabbiani

.

Non so dove i gabbiani abbiano il nido,
ove trovino pace.
Io son come loro
in perpetuo volo.
La vita la sfioro
com’essi l’acqua ad acciuffare il cibo.
E come forse anch’essi amo la quiete,
la gran quiete marina,
ma il mio destino è vivere
balenando in burrasca.

.
Vincenzo Cardarelli

Annunci

14 pensieri su “Vincenzo Cardarelli

    1. Effettivamente Cardarelli merita un qualcosa in più, almeno di essere studiato nelle scuole, più approfonditamente insieme a Montale, Quasimodo, Ungaretti e tutti gli altri..
      Amo questa poesia perché rappresenta una parte della mia vita, passata tra rumorose burrasche ed inaudite tempeste interiori, alla perpetua ricerca di una risposta al mio essere al mondo….ma, come sempre il passare del tempo leviga e lenisce i nostri disaccordi interiori.
      Una dolce serata sia questa per te..
      Cioa Maria 🙂

      Liked by 1 persona

  1. Nico carissimo, leggendo la poesia mi torna in mente l’estate del 2001, ricordi la selvaggia Cala degli Zimmari, quando facemmo il bagno alle 3 del mattino, buttandoci in mare vestiti? Ricordi anche che fine fece la mia camicia bianca Fred Perry in puro lino?…ahahaah, dimmi, hai ritrovato più le tue Tod’s? no? che peccato!!
    Dai non te la prendere, ho scherzato un pochino, però fatti sentire prima di Natale, devo darti una cosa.
    Ti abbraccio “Lupo di mare” 😉

    Liked by 1 persona

    1. Sai che all’inizio non ricordavo quasi più questo episodio?
      Non ho fatto in tempo a darti la “chiave” per entrare che ti sei messo già all’opera…ahahah
      La storia di quella sera nella caletta a Panarea devi raccontarla tutta però, o l’hai già dimenticata? ahahahah..
      Ti abbraccio adorato “fratello”, quando sarai di nuovo a Hong Kong, ricordati quei “report” dall’aspetto invisibile 😉
      Ciao C.

      Liked by 1 persona

        1. Come in ogni attimo della nostra vita d’altronde..
          Hermann Hesse sapeva molto della vita, tanto da scrivere queste due parole che ora ti dedico.
          Ciao carissima…. 🙂

          “Incominciai anche a capire che i dolori, le delusioni e la malinconia non sono fatti per renderci scontenti e toglierci valore e dignità, ma per maturarci.” H.H.

          Mi piace

..dimmi ciò che pensi.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...