Giovanni Prati


 

 

bacio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Eros
 
Nell’ora che un velo
Rabbruna gli obbietti,
Si parlano in cielo
Le stelle e l’amor.
Nell’ora che rade
La rondine i tetti,
Le fresche rugiade
Favellano ai fior.
Nell’ora che i balli
Del mondo son chiusi,
Le perle e i coralli
Si parlano in mar.
E noi, mia fanciulla,
Frementi e confusi
Col Tutto e col Nulla
Torniamoci a baciar.

Giovanni Prati

Annunci

Un pensiero su “Giovanni Prati

..dimmi ciò che pensi.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...