Riflessioni Personali…..nessuna luce all’orizzonte!


 

Tutte le banche, tramite i governi dei loro paesi hanno tentato di arginate l’esplosione della bolla speculativa dei CDS (derivati), tentano tutt’oggi di disinnescare una bomba ad orologeria che la finanza mondiale ha prodotto per far crescere il Pil dei paesi di mezzo mondo.

Le stanno provando di tutte pur di convertire quei pezzi di carta (derivati) in numeri, infatti sin dall’inizio  il Potere Finanziario  convinse il nostro governo a bloccare l’uso del contante sopra una certa cifra, ora invece è passato senza scrupoli a chiederne il divieto totale della sua circolazione, per fare questo devono togliere il denaro e sostituirlo con i numeri, quindi niente più denaro ma solo scritture contabili, ricordate ne parlai ai primi di giugno dell’anno scorso, qui:

.
https://poesiacultura.wordpress.com/2015/06/07/riflessioni-personali-le-catene-sono-pronte/

.
Siate certi che riusciranno a togliere il contante dalla circolazione, e una volta tolto il contante rimarranno solo numeri, il vostro stipendio sarà un numero, la spesa al centro commerciale sarà un numero, il finanziamento sarà un numero, tutto sarà soltanto un numero, la cosa più bella è il fatto che saremo finalmente sotto il totale controllo del Potere (schiavi) ,  quando infatti decideranno di bloccare per qualsiasi motivo la nostra carta di credito, noi non potremo più vivere obbligandoci anche a tenere la testa bassa,  non ci avete mai pensato? Beh! meglio iniziare a farlo….

Leggete l’articolo sotto

 

Nico (max weber)

 

Nobel-per-leconomia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Banchiere centrale: “Serve in fretta economia senza contanti”

.

“Dovremmo passare in fretta a una economia senza contanti”: è il contenuto che fa molto discutere di una slide di Morgan Stanley, in cui vengono citate le dichiarazioni sorprendenti un banchiere centrale fatte all’ultimo World Economic Forum di Davos. Il motivo? Così le autorità di politica monetaria saranno libere di imporre tassi di interesse negativi “molto al di sotto dell’1%”.

.
La slide della banca americana porta il titolo eloquente “L’esperimento pericoloso dei tassi negativi e l’impatto negativo sul fatturato dei tassi di interesse bassi” e mostra in un grafico come tutti gli istituti di credito – sia le regionali sia le big – stiano attraversando un momento difficile, con un trend al ribasso dei risultati fiscali da quando è scoppiata la grande crisi finanziaria nel 2008.

.
Nella presentazione, lo strategist a capo delle ricerche nell’azionario della regione Europa, Medioriente e Africa per la banca, Huw van Steenis, racconta di come uno dei commenti più sorprendenti sentiti quest’anno sia stato quello del banchiere centrale sopra citato, il quale avrebbe sostenuto che bisognerebbe passare velocemente a una società senza contanti in modo da potere introdurre una politica di tassi negativi ben al di sotto dell’1%.

.
Un’economia senza contanti in circolazione e con il divieto di prelevare banconote agli sportelli bancari eviterebbe il rischio di fughe di capitali dalle banche e faciliterebbe la vita al governo.”

.

Ora capite a cosa serve eliminare il contante, i correntisti non potranno più prelevare il loro denaro anche nel caso la banca fosse in bancarotta e il Governo non avrebbe più richieste pressanti dalle banche a tal proposito.

Annunci

2 pensieri su “Riflessioni Personali…..nessuna luce all’orizzonte!

  1. Siamo costantemente sotto la scure del boia, guai a ribellarci, i pochi che tentano di farlo vengono additati come complottisti, è dura la vita di uno “spirito libero” che tenta di informare
    Non vedo alternativa sign. Nico, continui imperterrito a fare quello che sta facendo, i “Movimenti Stellari” che di stellare non hanno più nulla, hanno preso in giro coloro che avevano riposto in loro quella voglia di cambiamento che non è arrivata, la mancanza di coraggio e gli scheletri nell’armadio, hanno trasformato questi Movimenti in “Club dell’Attendismo”.. non a caso Martin Luter King disse: “Nulla al mondo è più pericoloso che un’ignoranza sincera ed una stupidità coscienziosa.”
    Buon pranzo.

    Liked by 1 persona

  2. Siamo governati dalle banche. Prima era possibile convertire in valore i propri risparmi negli immobili, lo Stato ha depredato i risparmi della generazione precedente sugli immobili lasciando come unica forma di strumento di risparmio il conto in banca, che con l’euro non vale nulla.
    Dicendo la verità, unica soluzione restano i soldi sotto la mattonella o l’oro.
    La guerra all’evasione è falsa!!! Vogliono solo toglierci la libertà di poter gestire i nostri risparmi, renderci ricchi virtualmente ma non avere nulla, una ricchezza nominale che dipende da chi attribuisce la nomina.
    Siamo vicinissimi a questa realtà.

    Mi piace

..dimmi ciò che pensi.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...