Riflessioni Personali…..a qualche “censore” non piace quello che scrivo!!


 

Ieri sul  finto blog “rivoluzionario” i censori hanno cancellato 118 commenti su un totale di 159, vedere questo link per conferma:  http://nocensura.eusoft.net/     come sempre per giustificare tante cancellazioni, i gestori hanno usato la scusa che sono commenti di infiltrati la cui opera è quella di “destabilizzare” (quanto mi è cara questa parola) il blog stesso, facendo cosi credere ai pochissimi utenti rimasti che questo sia vero, quando in realtà sono commenti dei fruitori stessi di quel blog che per le ragioni che vi ho spiegato ieri, non potendo scrivere quello che realmente pensano con il loro nick certificato, sono costretti a usare nomi di fantasia per non essere ricoperti di “fango” da parte dei soliti “mastini” che in quel sito hanno la funzione di guardiani.

.
A chi legge i miei articoli voglio dire due cose, la prima di esse riguarda ciò che scrivo che è frutto della mia esperienza negativa su quel blog, esperienza che mi ha fatto capire che in quel posto si possono fare solo chiacchiere da bar, pettegolezzi e scazzi vari, nel momento in cui vuoi fare discorsi seri e “rivoluzionari”  sei buttato fuori e ricoperto di fango, cosi come è successo all’amico Vito, la seconda cosa, quella più importante riguarda invece il sistema di gestione di quel blog, blog in mano ad esseri monocellulari che hanno sviluppato la sindrome della flautolenza, sindrome che li condanna a respirare per l’eternità il loro puzzo di merda.  Chiunque voglia chiedere altre informazioni, potrà farlo in privato al mio indirizzo mail, ne scoprirete delle belle, si perché quello che ho scritto negli articoli del blog, è soltanto la minima parte di ciò che si deve sapere per poter interagire in quel blog.

Insieme ad altri amici ho dato tanto a quel blog, tutti insieme abbiamo persino lavorato alla stesura di un programma per il rinnovamento dello stesso, ma non c’è stato nulla da fare, il nostro contributo era troppo democratico, questo il link:

http://ilnuovoblog.xoom.it/virgiliowizard/

.

 

rottamatore-rivoluzionario

 

 

 

“SE

 

 

 

 

.

 

 

.

QUALCUNO FOSSE INTERESSATO A SAPERE L’ORIGINE DELLA CANCELLAZIONE DI MASSA DI IERI:

digiti poesia&cultura su google
https://poesiacultura.wordpress.com/
è un sito di wordpress riconoscibile dall’inizio della frase:”Se vuoi costruire una barca, non….”
Una volta entrati, basta leggere solo il post di ieri “dedicato” al blog di grillo, per capire praticamente tutto.
Se poi volete il quadro completo, basta cercare nel sito tutti gli articoli pubblicati che parlano del blog.
Buon divertimento, poichè c’è SOLO DA RIDERE.”

.
Chi cerca, trova 28.02.16 18:20 (nick non certificato)

 

Questa non è politica caro Unico, è informazione!!

 

Nico (max weber)

Annunci

15 pensieri su “Riflessioni Personali…..a qualche “censore” non piace quello che scrivo!!

  1. ..ai censori del blog di Grillo:
    avete fatto bene a linkare l’indirizzo del mio blog, alle 21,00 di stasera il blog ha avuto 289 visite di utenti provenienti dal vostro blog…ottima scelta postare l’indirizzo di poesia&cultura……Grazie( siete proprio degli incapaci) 😉

    Liked by 2 people

    1. ..sempre per voi censori del blog di Grillo, vi aggiorno il numero dei visitatori per gli articoli che riguardano il vostro blog, sono esattamente 356….i vostri utenti hanno fame di verita’ 🙂
      Buona giornata, Unico!!

      Liked by 1 persona

  2. Buongiorno viki, hai ragione per il link Nocensura….dove vengono raccolti i commenti cancellati dal blog di Grillo, provvedero’ a sistemare quanto prima, il secondo link riporta invece tutto il lavoro svolto da me e da un gruppo di amici per apportare delle migliorie a quel blog, un lavoro certosino frutto della nostra frequentazione, certamente sto parlando del Blog di Grillo!!!!
    Un abbraccio….. 🙂

    Mi piace

    1. Buongiorno Pietro, certo che occorre dividere il Blog dai Parlamentari, ma visto che il movimento ha un carattere verticistico ed e’ nato proprio dalla rete frutto del Blog di Grillo, possiamo essere certi che i parlamentari non possano avere nessuna iniziativa senza l’approvazione del famoso direttorio a cinque.
      Io non ho bisogno di essere informato, so dove farlo, io volevo vedere la gente in piazza a manifestare, far vedere alla politica che le persone sono incazzate e non vogliono subire ancora sopprusi, ma come accennato nell’articolo, dopo i primi fuochi, Highlander ha scoperto le sue carte, stanno tenendo calma quella marea di persone incazzate che ora sarebbero scese in piazza a manifestare, dammi retta, quel movimento non governera’ mai perche’ non ha nessun progetto politico e nemmemo quella responsabilita’ che dovrebbero avere coloro che vorrebbero governare con idee progressiste.
      Una mia curiosita’ Pietro, hai mai frequentato Radio Alice sul finire degli anni 70?
      Ciao carissimo, sempre ottimi contributi i tuoi commenti, grazie.

      Liked by 2 people

      1. Non mi sono spiegato … i parlamentari possono anche essere bravissime persone (in realtà lo sono, essendo stati componenti di dieverse iniziative sociali territoriali), ma non possono distaccarsi dalle “linee guida” che emergono dal blog, quando non sono essi stessi a scrivervi.
        Inoltre, sono partiti con il piede sbagliato, non basta essere “puri” in un ambiente che non lo è; occorre attivare sempre tutti gli strumenti utili e necessari per trasformarlo.
        Non l’hanno fatto, cercando di portare avanti un rigore, pseudo onesto, intellettuale che diventa incomprensibile data la mancanza di risultati concreti. Fino ad ora hanno inciso ben poco e perso diverse occasioni in cui avrebbero potuto veramente sconvolgere il sistema partitico.
        ciao

        Liked by 2 people

        1. …concordo con la tua attenta analisi, il mio obbiettivo e’ portare a galla tutto il “fango” di cui e’ ricoperto quel Blog, da li e’ nato il movimento dopo lunghissime proposte e discussioni, ira invece lo usano per avere solo i “click” sulle quelle pagine di ridicola informazione poste all’interno del blog stesso, come ad esempio..tze.tze., tu sai che ad ogni clikkata corrisponde una entrata in denaro, ho detto tutto.
          A questo hanno ridotto quel Blog che ha fatto nascere il Movimento.
          Pensa tu….

          Liked by 2 people

  3. « Fama di loro il mondo esser non lassa;
    misericordia e giustizia li sdegna:
    non ragioniam di lor, ma guarda e passa. »

    Dante Alighieri

    La Fama terrena, passa.
    Tutto passa.
    Restano le Opere.

    Liked by 3 people

  4. Le Diatribe fanno male a Tutti, specie dopo Caporetto.
    La societa’ Europea sta involvendo, incapace di reggersi, facendo piedistallo dei Corpi cosiddetti, meno Nobili.
    Un Questore, un Prelato, un Banchiere, osservano dall’Alto in basso la Poverta’ su cui hanno edificato il proprio Benessere, sfruttandolo.
    I Poveri, son ignoranti, Puzzano, bevono ,bestemmiano e non Capiscono le Poesie.
    Le Puttane, son le Figlie dei piu’ poveri fra i Poveri.
    Eppure, hanno ricevuto l’Abbraccio di un Re.
    Il Re di Cuori.
    Qui, Maddalena è stata Elevata a Dignita’.
    Altrove, cacciata e Derisa dai Notabili della Legge.
    Colpevole di aver mostrato alla Luce della Luna, quanto solitamente Carpito nell’Oscuro di una Caverna.
    Ercole ebbe molti Allievi, Paolo, Nico, Claudio, ma…
    Non passeranno Navi…
    Non piu’ Concordia: come il Titanic; hai voglia Renzi e lo Zoo, o M5s, la Scialuppa dei Comandanti…
    Ulisse, solo, Indomito ed una Zattera, una Stellina Raffreddata e Scialba, in Fondo al carro del Firmamento.

    Andiamo a Casa.
    Siamo sulla Buona strada.

    Liked by 2 people

  5. Logorroica…scusate, oppure no…
    Scorgo, attorno, solo Maschere Grottesche: non voglia Dia che pure il Papa non si riveli una
    nuvola Grigia entro un Cielo Nero.
    Sempre piu’ impossibile la Conciliazione dell’Essenza Etica con gli Abiti che si son Voluti a Rappresentarla.
    Basterebbe poco, tolto a chi ha Molto, invece del Molto tolto a chi ha poco, per darlo a chi non ha Nulla, in quanto, realmente, non ricevera’ Nulla…
    Un Suicidio Nichilista, questo, davanti ai miei Occhi.
    Mai Negare l’Amore per il Ferro.

    “Avevamo in noi l’amore e la verdura…”

    Liberate i Cani, voi, Cavalieri dell’Ovvio, intanto.
    Ci terranno Compagnia, sul Lastrico, intanto che saliamo sulle Macchine dei Clienti, la sera..
    Voi, intanto, Guardateci negli Occhi…
    Bel risultato, Grandi Stelle che stavano ( e stanno) a Guardare…

    Liked by 2 people

..dimmi ciò che pensi.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...