Pier Paolo Pasolini


 

 

Francesco Guccini -Proletariato-
Francesco Guccini -Proletariato-

 

 

Essi sempre umili
essi sempre deboli
essi sempre timidi
essi sempre infimi essi sempre colpevoli
essi sempre sudditi
essi sempre piccoli,
essi che non vollero mai sapere,
essi che ebbero occhi solo per implorare,
essi che vissero come assassini sotto terra,
essi che vissero come banditi in fondo al mare,
essi che vissero come pazzi in mezzo al cielo,
essi che si costruirono
leggi fuori dalla legge,
essi che si adattarono
a un mondo sotto il mondo
essi che credettero
in un Dio servo di Dio,
essi che cantavano
ai massacri dei re,
essi che ballavano
alle guerre borghesi,
essi che pregavano
alle lotte operaie..

 

Pier Paolo Pasolini

Annunci

6 pensieri su “Pier Paolo Pasolini

    1. Buongiorno Ade, a volte diamo un valore alle persone per poi renderci conto che forse abbiamo sbagliato, con te ci siamo stuzzicati infinite volte, anche con parole pesanti ma mai volgari, poi abbiamo capito che abbiamo ognuno un carattere forte, ci sta, l’importante e’ non essere rancorosi, con viki, persona che stimo, ci siamo “beccati” senza parole offensive ma abbastanza forti, oguno ha un suo carattere anche se a volte soppravvalutiamo quello degli altri, va bene possiamo sbagliare, quello che mi dispiace e’ scoprire in una persona il fatti che sia rancorosa e questo non mi piace, in effetti quale colpa ha Andrea di quello che ho scritto io, nessuna!!!!!
      Ho cercato anche di contattare la bella viki per fargli capire che dietro il mio comportamento c’e un motivo ben preciso, ma a quanto sembra nulla gli interessa di sapere.
      Buon lunedi a te carissimo…. 🙂

      Liked by 1 persona

      1. O.T.
        buongiorno Nico…
        ti prego di non pensare più allo scambio “vivace” che hai avuto con vichy da me in piazzetta, se non al fine di evitare situazioni non consone al confronto che ricerchiamo, perché la provocazione e la polemica fini a se stesse sinceramente non lo sono;
        per quello che riguarda la scelta di vichy di lasciare la piazzetta, non solo è nel suo pieno e libero diritto, ma è forse giusto così, visto che non condivide la mia “gestione”;
        da parte mia, venendo a mancare da parte sua la minima considerazione per me, ho ritenuto inevitabile, a questo punto, smettere di seguirla, al fine di eludere situazioni spiacevoli e/o imbarazzanti, almeno fin quando lei stessa non tornerà, eventualmente, sulle sue decisioni.

        detto questo, devo comunque per onestà notare che mentre dal mio blog la signorina si è cancellata seduta stante, continuo invece a notare il suo gravatar tra i tuoi followers, e questo mi induce a supporre, con buona pace della buona fede -spesso troppo sopravvalutata- che la medesima signorina avesse altre motivazioni, e che cercasse solamente un pretesto per smettere di seguirmi, casomai ne avesse avuto bisogno…
        voglio tranquillizzare tutti, lei compresa: la piazzetta è un luogo creato da noi per noi, assolutamente libero e indipendente, in cui ognuno, con i suoi tempi ed i suoi mezzi, può partecipare; se non vi è più piacere nel farlo, ci si può allontanare senza necessità di giustificazione alcuna o di scusa o di messinscena; e comunque, in qualsiasi momento, chiunque è libero di cambiare idea, sia in “entrata” che in “uscita”.

        dunque ti invito, carissimo lupo, a non tentare più alcun approccio con la bella vichy per perorare la mia causa, perché non vi è alcun motivo per farlo.
        grazie per l’attenzione che avrai voluto dedicarmi nella lettura di questo O.T., una serena giornata per te 🙂

        Liked by 1 persona

  1. Ciao Nico, mi ero scordato: ho fatto delle pagine sul mio blog, mi farebbe piacere che le leggessi. A te la libertà se vuoi lasciare commenti o meno…in una ci spero però! 😛

    Ciao again! 🙂

    Mi piace

..dimmi ciò che pensi.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...