Carlo Michelstaedter


 

Hans Thuar -Zinnerarien mit Büsten (olio su tela) 1911
Hans Thuar -Zinnerarien mit Büsten (olio su tela) 1911

 

 

Ma un brivido mi corre per le membra,
la vita è fredda e piena di sgomento,
triste isolato debole mi sento
vo’ ritornare.

Vo’ ritornare ai banchi della scuola
alla diuturna noia, alle catene
a quel fetore che facea sì bene,
ai professori.

Amici, or vedo quanto abbiam perduto;
della nostra esistenza, calda un’onda
nel buio del passato si sprofonda
inesorato.

Con quel legame che ci die’ comuni
ore di gioia ed ore di sconforto
anche un periodo della vita è morto
in quest’istante.

Ma non dobbiam però chinar la fronte.
Col ferro in pugno verso l’ideale
ci batterem con animo leale!
In alto i cuori!

E se fra le battaglie della vita
saremo vinti forse, da lontano
ci volgeremo a stringerci la mano
… addio compagni!

 

Carlo Michelstaedter

 

Annunci

2 pensieri su “Carlo Michelstaedter

  1. I Bimbi a Scuola…

    Ancora non potevan conoscere il Terrorismo.
    9 agosto 1945 su Nagasaki, circa 200 mila morti diretti.
    Due Confetti, legali, decisi da un Pugno di Militari ( macellai Criminali).
    Il Ministro della Guerra gongola.
    Tutto si puo’ fare, basta dar colpa alle Religioni.
    Tavistock insegna.
    Poi insultano l’Islam.
    Pentiamoci fin che siam in Tempo…

    Difficile sudare sui Banchi di Scuola…

    Mi piace

  2. Sicari travestiti da contadini (spesso carabinieri) per provocare il crollo del regime papale.
    Non pago:Prima uomini venuti da Piemonte travestiti, con danari ed arme; poi soldatesche … Non Austria sola, ma tutti gli Stati alemanni, la stessa Prussia protestarono.

    Cavour.

    Senza parlare di Hitler e le (M5?)SS travestite da Polacchi.

    Adesso ci raccontan dell’Isis, figlia della Cia, adesso che la Grande Stagnazione reclama la WW3.
    Adesso che il Belgio voleva vederci chiaro con Salah, i suoi MAndanti ( verosimilmente Servizi Segreti Occidentali).
    Tanta Fretta, Hollande.
    Ma dove corri, dove vai..?
    Lui è il Gatto, e tu la Volpe?
    Voi state in SOCieta’: di voi, si puo’ Fidar..?

    Quanti Brividi, correran per le membra, Carlo.
    Compagno di Scuola…

    Liked by 3 people

..dimmi ciò che pensi.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...