Riccardo Cocciante


 

 

 

 

Bella Senz’Anima (1974)

 

E adesso siediti
su quella seggiola
Stavolta ascoltami
senza interrompere
è tanto tempo che
volevo dirtelo

Vivere insieme a te
è stato inutile
tutto senz’allegria
senza una lacrima
niente da aggiungere
ne da dividere

Nella tua trappola
ci son caduto anch’io
avanti il prossimo
gli lascio il posto mio
povero diavolo
che pena mi fa

E quando a letto lui
ti chiederà di più
glielo concederai
perché tu fai così
come sai fingere
se ti fa comodo

adesso so chi sei
e non ci soffro più
e se verrai di là
te lo dimostrerò
e questa volta tu
te lo ricorderai

e adesso spogliati
come sai fare tu
ma non illuderti
io non ci casco più
tu mi rimpiangerai
bella senz’anima.
Riccardo Cocciante

Annunci

2 pensieri su “Riccardo Cocciante

  1. Esiston le Milady, certo, ma non son donne, al piu’ Virago ( “uome”).
    Le Donne, son tutte Belle, non v’è dubbio: son Specchio delle lor Anime.
    Timide, Fragili, nel loro sentir Nascere amore.
    Osservavo il corpo dell’Opera di compendio al componimento di Aleixandre, stupita di quanto fosse fedele alla postura preferita del mio Seno, quella che ritengo piu’ Propria.
    Non ho tuttavia la stessa aria sicura, la bellezza della peluria scura, profonda, alle ascelle.
    Non so, ma mi son un poco conturbata all’identita’, massivita’ del torace, evocativa di tempi, situazioni trascorse.
    Piacevoli, difficili, controverse.
    Non devo compiangermi, rimpiangere, mi son imposta.
    C’è un Uomo in attesa, per ogni Donna, e non sta certo meglio di me…

    A volte, mi sento un poco Alice, in questo Luogo delle Meraviglie, così diverso da quella Caserma, dove Cani famelici laceravano le mie carni, le Labbra entro banchetti da Trivio e soldatesche, osceni.
    Come ho potuto tollerare sino alla Mortificazione dell’Intimo, il Cuore, l’annullamento della Volonta’, personalita’?
    Come ho potuto Credere che la Bellezza avrebbe potuto esser Forza di Redenzione?
    Spero di Dimenticare al piu’ presto.
    Scusatemi, ma mi fa male la Misoginia, il Razzismo del sesso…
    Buonanotte, anime Pazienti, aliene dalle Perversioni delle Ideologie.

    Liked by 2 people

..dimmi ciò che pensi.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...