Riflessioni Personali…Non dite che non lo sapevate!!!


Giorni fa ho ascoltato una pubblicità in radio che all’inizio mi ha fatto drizzare i capelli, poi invece mi ha fatto incazzare, ma è mai possibile fare pubblicità per vendere le azioni di una banca orami “cotta” tramite il solito aumento di capitale?

Penso e dico, o ci hanno preso per fessi, oppure……siamo davvero dei fessi!!

Un articolo per voi…..

 

 

da: icebergfinanaza

POPOLARE DI VICENZA: LA RAPINA DEL SECOLO ….…CONTINUA!

Mentre prosegue il silenzio della stampa mainstream nazionale sulle vicende della Popolare di Vicenza che delega qua e la qualche cenno alle testate regionali, noi continuiamo ad esplorare il mondo degli psicopatici finanziari di casa nostra cercando di far comprendere come chiunque dimentica il suo passato è destinato a riviverlo…

Che la ricapitalizzazione della Banca popolare di Vicenza non fosse una passeggiata era evidente, ma gli ultimi sviluppi inducono a pensare che l’istituto è destinato a non sbarcare affatto in Borsa. Giovedì mattina il fondo Atlante, che è subentrato a Unicredit nell’impegno a sottoscrivere l’inoptato dell’aumento di capitale, ha infatti comunicato “l’estensione del proprio impegno di sottoscrizione (delle azioni Bpvi, ndr) in caso di mancata ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie sul MTA e il conseguente venir meno dell’offerta”. Tradotto significa che Atlante è consapevole di essere sostanzialmente l’unico sottoscrittore dell’aumento di capitale e del fatto che il flottante non sarà sufficiente ad ammettere il titolo alle negoziazioni. Pop Vicenza, sbarco in Borsa destinato a sfumare

Nel prospetto dedicato all’aumento di capitale una cosuccia di 950 pagine oltre imputazioni e alle sanzioni, richieste di danni per oltre un miliardo ad una banca che viene valutata si o no 10 milioni, si pspiega come la banca ometteva, forniva informazioni inesatte o ritardate sulla determinazione del prezzo delle azioni, sull’esito degli aumenti di  capitale del 2013 e 2014 dove ovviamente si suggeriva di aggiungere altri soldini e si costringeva che aveva bisogno di mutui a sottoscrivere la truffa.

Ieri tra l’altro avevamo evidenziato l’incredibile via libera dei soci alla rinuncia di un’azione di responsabilità nei confronti della criminale gestione di questi anni grazie anche all’astenzione di Cattolica e Generali.

 

bidonati-2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Si scopre infatti che ora solo ora, ribadisco solo ora e per chi ancora non l’avesse capito, solo ora …

Cattolica assicurazioni, ora Consob chiede chiarimenti sugli intrecci con la Popolare di Vicenza

Tra le altre cose BCE e Consob hanno ricontrato violazioni di legge nelle modalità di determinazione del prezzo e soprattutto nel MANCATO RISPETTO DELL’ORDINE CRONOLOGICO DELLE RICHIESTE DI VENDITA DELLE AZIONI DEI SOCI e QUINDI CONTESTUALE RIACQUISTO DI AZIONI…

Cosuccia da nulla visto che qualcuno ne ha beneficiato…

Popolare Vicenza, chi si è salvato dal flop Ecco la lista dei soci “eccellenti” tutelati

Ma siccome stiamo parlando della Popolare di Vicenza, preparatevi ad un’altra telenovelas su Banca Veneta, visto che anche qui … i soci “eccellenti” abbondano…

Bruno Vespa, il vino e le azioni Veneto Banca

…altro fortunato “eccellente” che è riuscito a sgattaiolare fuori.

Per chi pensa all’affare della vita comprando le azioni della Popolare di Vicenza a dieci centesimi girano notizie che anche a questo prezzo è più cara del Credito Valtellinese, di UBI Banca e del Banco Popolare.

E’ sotto il profilo della liquidità che la situazione della banca è drammatica: “Il capitale circolante di cui dispone il Gruppo BPVi alla Data del Prospetto, inteso quale cassa e altre risorse liquide disponibili” è “insufficiente per i suoi fabbisogni finanziari e di liquidità correnti, nell’ipotesi che le operazioni di raccolta in scadenza non vengano rinnovate e che l’Aumento di Capitale non venga perfezionato”.

Infatti le risorse liquide di cassa credo siano tutte confluite nelle botti delle cantine Zonin.

A proposito di dotti, medici e sapienti che chiedono all’oste se il suo vino è il migliore e poi senza assaggiarlo esprimo un giudizio, date un’occhiata ai numeri che giravano sul Sole24Ore non più tardi dello scorso ottobre e confrontateli con i dieci centesimi…

 

240re

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La prossima volta fatelo anche Voi il prezzo, non ci vuole nulla, basta tirare una monetina!

L’altra spettacolare notizia che ci riporta al campo dei miracoli è che per una banca che viene valutata si o no 10 milioni di euro …tante altre incasseranno 60 milioni per consulenze varie.

Tuttavia, l’aumento di capitale e il tentativo di quotazione della Vicenza (che probabilmente abortirà) sono un ottimo affare per le banche che partecipano al consorzio di collocamento. Il premio è di 60 milioni di euro “in caso di integrale sottoscrizione”, premio che intascheranno senza sforzo dato che a metterci i soldi garantendo l’inoptato è il Fondo Atlante.

10 MILIONI VALORE = 60 MILIONI CONSULENZA

Se non è il campo dei miracoli questo, Ragazzi, francamente non so dove trovarne un altro!

Prima di concludere ricordando soprattutto ai nuovi lettori,  il principio di Peter e l’evidente psicopatia di questa banda di esaltati protagonisti delle recenti vicende delle banche del quartierino, il nostro amico Zaccheo e la sua parabola tornano a farci visita.

Leggetevelo tutto il pezzo a questo indirizzo ne vale veramente la pena, il messaggio è dedicato a tutti ma proprio tutti quelli che in questi anni hanno utilizzato il bene comune come fosse il salotto di casa propria, rubando, frodando, manipolando, usando il denaro per costruire una corte di paggi e paggetti, di yes man che esaltassero il nulla della loro psicopatia…

Ora siete stati avvertiti, ok?  😉

Annunci

4 pensieri su “Riflessioni Personali…Non dite che non lo sapevate!!!

  1. E’ noto già da tempo che hanno messo in atto un esproprio legale a danno delle famiglie dei piccoli e piccolissimi risparmiatori, l’impoverimento degli Italiani è iniziato con gli scandali dei bond Argentini, Parmalat, Cirio, Ciarrapico, Banca Marche, Popolare dell’Etruria, CariChieti…….
    Sarà una carneficina Lupo, che fare?

    Liked by 2 people

..dimmi ciò che pensi.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...