Riflessioni Personali…..la melma puzzolente del finto blog “rivoluzionario”


 

Un vecchio proverbio recita….“Il pesce puzza dalla testa”… questo significa che quando una situazione si fa critica, la causa maggiore è dovuta, come ci si aspetterebbe, proprio al principale responsabile. Oppure, detto in altri termini, quando qualcosa non va in una organizzazione la responsabilità è sempre o quasi di chi gestisce o guida l’organizzazione stessa.
Quando fate parte di un movimento politico di qualsiasi colore essa sia, arriva sempre il momento in cui vi rendete conto che non c’è chiarezza su chi gestisce cosa, su come vengono applicati i regolamenti interni, su come venga gestito e da chi, un eventuale blog, beh! in questo caso sarete d’accordo con me che la puzza d’imbroglio si senta lontano un miglio.

immagine presa dal web
immagine presa dal web

 

 

L’ultima grana in ordine di tempo per il “Movimento stellato” proviene da uno dei suoi primi fedelissimi, Federico Pizzarotti sindaco di Parma. Occorre dire che per le sue idee liberali e per l’insofferenza a ricevere ordini dalla “Beppeleggio & ass.ti”, Federico non è mai stato visto come il vero “grillino” che obbedisce a occhi chiusi ma come un reazionario in quanto ha provato nel tempo e prova ancora ad esprimere sue opinioni personali, come sapete questo modo di fare non è accettato dal Direttorio del M5S, quindi Pizzarotti non ha mai avuto un aiuto morale dal movimento di cui faceva parte ma anzi, è stato abbandonato a se stesso.

Ora con il ricevimento  dell’avviso di garanzia, riceve il benservito dalla “Beppeleggio & ass.ti” con la richiesta delle sue dimissioni per salvare il buon nome del movimentino privato, sembra tutto normale ma cosi non è, vediamo perché.

 

ieri sera dalla pagina Fb di Pizzarotti..

 

Federico Pizzarotti

6 ore fa ·

“A chi mi chiede per quale motivo non ho comunicato prima di aver ricevuto l’avviso di garanzia rispondo con la massima tranquillità. Io e il gruppo di Parma abbiamo provato, per mesi, a contattare il direttorio. Qui sotto avete le prove di due dei telefoni da cui li abbiamo contattati. Volevo parlare di due questioni importanti: i due consiglieri che dalla minoranza ci attaccano dichiarando di essere del M5S e questa indagine sul nostro Teatro che mi riguarda. Difficile spiegare a chi non ti risponde.

Mentre, per chi mi chiede come mai non ho pubblicato, tutto la risposta è altrettanto semplice. Perché nel rispetto della magistratura ho chiesto al PM di essere ascoltato e solo dopo, se mi fosse stato detto che non era un problema, avrei pubblicato le informazioni. Sto ancora aspettando di essere ascoltato. Un’indagine non è un talk show e la magistratura, giustamente, ha la precedenza. Come hanno diritto di essere rispettati gli altri membri del cda coinvolti nell’indagine che non rivestono alcuna carica politica.

Mi dispiace dover arrivare a questo punto. Chi mi conosce sa che non è nel mio stile. Se prima si fosse accettato un confronto che ritengo ovvio e basilare per un gruppo politico, e non avessi ricevuto un trattamento simile, tutto questo sarebbe rimasto fra 4 mura e saremmo usciti da questa vicenda più forti di prima.”

 

da questo commento risulta che Pizzarotti venga snobbato dai vertici del M5S, a riprova di quello che dice pubblica una mail privata ricevuta da un non meglio identificato staff del movimentino stellato, questo…

 

Federico Pizzarotti

10 h.

Mesi che Parma chiede chiarimenti, privati e anche pubblici. Totalmente ignorati. Parlate addirittura di trasparenza. E questa sarebbe trasparenza?


foto di Federico Pizzarotti.

dopo questa pubblicazione nel suo sito Fb, Pizzarotti anzichè essere invitato personalmente dai vertici per chiarire la sua posizione, viene letteralmente sbeffeggiato sul finto blog “rivoluzionario” sempre ad opera di quel mentecatto laureato alla “CEPU” che corrisponde al nick MAX STIRNER, questo il commento:

 

SE BASTASSE VOTARE M5S PER CAPIRE IL M5S E CIO’ CHE LO CIRCONDA MERDA COMPRESA

Tutti a disquisire sul fatto che é stato un errore sospendere Pizzarotti, (sospendere, non espellere)!

Tutti a dire che Pizzarotti ha tentato in tutti i modi di contattare… questo o quello, inutilmente!

Tutti a dire, per 10 anni, che si fidavano ciecamente di Beppe Grillo, salvo alla prima occasione in cui il Popolo Bue non sa un cazzo, ma dopo essersi “abbeverato” alle fonti più disparate e avvelenato, il Beppe Grillo diventa la più grande merdaccia mai esistita, che invece di chiedere lumi alle loro menti geniali e informate, ha deciso, insieme al “Direttorio” di sospendere il pizzarotti, fino a quando si saprà di cosa parla la Comunicazione di Garanzia.

L’intelligenza la si dimostra qualche volta parlando o scrivendo, ma spesso, molto spesso, tacendo.
Tacete coglioni e andate a votare PD, visto che altro non fate che fare il loro gioco senza neanche capirlo.

Max Stirner 13.05.16 21:43

da notare le ultime due righe del commento di questo tizio che si presume faccia parte dello staff “invisibile” in cui da del coglione a chi pretende chiarezza su questa storia, si perchè chiedere trasparenza sul finto blog “rivoluzionario” vi etichetta come coglioni…

Ora mi verrebbe in mente di chiedervi… dove vedete la trasparenza di questo movimento?…ma non lo faccio per non mettervi in difficoltà!!

 

Nico (max weber)

Annunci

10 pensieri su “Riflessioni Personali…..la melma puzzolente del finto blog “rivoluzionario”

  1. Credo invece sia fin troppo trasparente…
    Di Maio, ad esempio, parrebbe l’acronimo di Di Mao Italia, oppure di Mai Osterreich.
    La fulminea carriera, ricalca per alcuni aspetti, quello di un Caporaletto austriaco, con l’hobby dell’Imbiancatura.
    Come alla dipartita di Hindemburgh, assume il Cancellierato,o presidenza camera ( mortuaria?), proprio al tempo delle discusse intercettazioni mafiose con Napolitano, subito Sostituito ( o destituito).
    Ombre di…( non si puo’ dire, ma si capisce).
    Altri piu’ “Capaci” non c’erano, specie in prtiti meno partitelli..?
    Seguono affermazioni in Sicilia, subito cariche di Sospetti.
    Poi l’ffaire Campani, Quarto.
    Quasi che la Camorr infiltri solo i livelli infimi: mai le Avvocature, prefetture, questure…
    E’ piu’ che Evidente il tentativo di ripetere una Trista Esperienza dittatoriale alla Luce del Sole.
    La Emme ( la chiamero’ così, per ovvi motivi) non si contenta di (S)governare occultamente.
    E’ ovvia la natura del Movimento,ai Vertici nascosti.

    Liked by 4 people

    1. Cara signora inizio veramente a pensare che lei sia l’incarnazione della vera Dia, ogni suo scritto emana cultura a 360° e questo a volte mi mette molto in imbarazzo nel risponderle, alla mia età non sempre i pensieri sono lucidi anche se dovrei mantenerli tali ancora per un po, almeno sino a quando non finisca questo finto girotondo del tutti contro tutti.
      Ultimamente mi sto dedicando ai vari tipi di influenza che possono essere prodotti dai movimenti sociali, dalle personalità oppure dalle tendenze esterne alle istituzioni formali, questo sulle varie scelte politiche che vengono esercitate nel nostro paese ma anche al di fuori di esso.
      Ultimamente sto leggendo Il grande Pareto che nel suo pensiero equipara l’odierno potere politico alle èlite di una volta, dove non necessariamente occorre avere una migliore intelligenza e cultura per farne parte ma occorre avere denaro, quindi essere ricchi, è questo che fa la differenza tra una buona e cattiva gestione della democrazia, chi governa è ricco e quindi si avvantaggerà di questa posizione tralasciando i moltissimi problemi delle classi meno abbienti, è sempre stato cosi, lapidario un pensiero di Pareto…”chi è al potere è anche, necessariamente il più ricco: chi sta in alto non gode solo di potere politico, ma di tutta una serie di privilegi…. occorre quindi interrompere questa consuetudine per poter tornare a respirare “aria fresca e buona”.
      I miei omaggi per la magnifica rappresentazione del suo pensiero.
      Buon sabato.

      Artemisio

      Liked by 4 people

  2. Un partito politico (che si chiami pure movimento poco cambia) senza uno statuto, che non indice un congresso, che stabilisce i rappresentanti sulla base di qualche decina di clic e non accetta dissenso interno non è democratico. Oltretutto si riuscisse a capire che vogliono… non ho ancora capito se sono liberisti, fascisti, collettivisti… basi culturali e politiche precarie… basta avere gli scontrini in ordine per governare? Ma siamo sempre lì… se gli altri non fossero quello che sono, questi non ci sarebbero nemmeno…

    Liked by 4 people

    1. Forse il mio modo di fare informazione è troppo duro, ma credimi Giorgio, è solo per informare come funziona oggi in Italia la politica, tutte promesse non mantenute, tutti giochi per controllare la rabbia della massa, tutto è lecito per fare soldi e questo movimentino ne porta parecchi nelle tasche del proprietario…
      Purtroppo l’italiano per ribellarsi ha sempre avuto bisogno di un “condottiero” da solo non è in grado di muovere una foglia, altro che i partecipanti alle quattro giornate di Napoli o alle cinque giornate di Milano, quelli si che erano incazzati e lo hanno fatto vedere, ecco cosa manca, manca il coraggio di mettersi in gioco.
      Buon sabato pomeriggio caro Giorgio, grazie per condividere con noi le tue attente riflessioni…

      Liked by 4 people

      1. Sono d’accordo Nico! Non trovo il tuo modo troppo duro, lo trovo sincero e senza ipocrisie. Uno dei problemi credo sia che purtroppo di proletariato ce n’è rimasto poco, inteso come classe cosciente, ed è rimasta invece una massa individualista e per niente disposta a solidarizzare, tanto meno a impegnarsi…

        Liked by 3 people

  3. Ciao Nico , ho letto i quotidiani in questi giorni e come sempre sia quelli di destra e quelli di sinistra non fanno altro che sputtanare il M5S per il caso Pizzarotti e Nogarin . Siamo in campagna elettorale per le amministrative e questi problemi che ci sono all’interno del M5S sono fisiologici , perché é una forza politica che sta crescendo e maturando , e fa paura alla casta e a chi ha il suo tornaconto con i partiti tradizionali . Penso che Pizzarotti e Nogarin siano due brave persone e con il tempo tutto si sistemerà . Leggo anche il blog delle stelle perché solo da loro ci sono notizie che i media del sistema tengono all’oscuro all’opinione pubblica . Non sono iscritta al M5S ma mi sono fatta la mia opinione che solo il M5S può fare qualcosa di buono per il nostro povero paese . Un saluto 😊

    Liked by 3 people

    1. Lo so cara Viola che ti piace il M5S, e non proverò mai a farti cambiare idea, assolutamente!
      Sono sicuro anch’io che Nogarin e Pizzarotti siano due bravissime persone, allora ti chiedo, perchè due casi simili vengono trattati in modo totalmente diverso, il primo viene difeso a spada tratta, il secondo invece trattato con freddezza a cui hanno chiesto con due righe anonime firmate da un fantomamtico staff di Grillo, di dimettersi, vorrei ti ponessi questa domanda.
      Ti abbraccio carissima e ti ricordo che sei stata la prima blogger che iniazi a seguire il 6 gennaio dell’anno scorso, ti stimo tantissimo! 🙂

      Liked by 2 people

      1. Guarda che Pizzarotti non é stato espulso dal M5S , ma solo sospeso per un arco di tempo ancora non chiaro per motivi tecnici , e in attesa che chiarisca la sua posizione al direttorio che ha in questa faccenda che lo vede coinvolto . Penso che io direttorio del M5S dopo aver letto tutte le carte della faccenda giudiziaria e se c’è qualcosa che non va nel comportamento di Pizzarotti in seguito saranno gli iscritti del blog a votare per l’espulsione dal M5S oppure per la sua permanenza e l’utilizzo del simbolo del M5S . ( spero che sia così ma ho molti dubbi )

        Liked by 1 persona

..dimmi ciò che pensi.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...