Riflessioni Personali……. ” ‘a Cazzimma” !!!


 

 Girando nel web avrete sicuramente notato che la lingua Napoletana rappresenta una fetta importante delle interazioni tra bloggers. Seguendo alcuni blog, fra questi uno in particolare colpisce sia per bellissime poesie ma anche per i commenti che esprimono cultura su cultura, parlo del magnifico blog di Franz o Navigator Cortese come ama definirsi, inutile dirvi dell’importanza di questo blog la cui vena poetica del suo proprietario sembra illuminarsi d’immenso quando compone poesie, un termine citato più volte negli ultimi tempi proprio in questo blog mi ha incuriosito, parlo della ” ‘a Cazzimma!!

Quindi chi meglio dei ragazzi dei quarieri spagnoli di Napoli può spiegarci il significato di questo termine?..ecco allora un video da guardare sino alla fine per scoprirne il significato.

Tenete conto che la realtà che verrà percepita guardando il video è reale,  non deve quindi sottostare a quei retaggi mentali che sono frutto di una cultura razzista e intollerante verso coloro che ogni giorno devono “tirare a campare” anche con piccoli espedienti. La vita nelle grandi città non è semplice, non scordatelo mai!!

Nico (max weber)

 

 

‘a Cazzimma…

 

seconda parte…

Annunci

16 pensieri su “Riflessioni Personali……. ” ‘a Cazzimma” !!!

  1. Questo si che è diffondere cultura reale, ferri artigiani atti a costruire il quotidiano! Si’ gruosso Nico e o’ ddico senza cazzimma ma co o’ core! :D…Grazie per le belle parole sui miei componimenti…m’e’ fatto fa’ l’uocchie a zennariello(occhi stretti per improvvisa emozione)…N’abbraccio! Guagliò!

    Liked by 6 people

    1. tutti dicono che ho un caratteraccio, i complimenti non li ho mai regalati, li faccio solo a chi li merita….
      ho avuto sempre cura delle persone a me care e continuerò ad averla finchè il mio cuore avrà forza di continuare a battere….
      Franz, mi sei caro
      Ciao…

      Liked by 1 persona

    1. …. è un filmato che parla di vita, quella di chi deve arrangiarsi per vivere…Napoli è solo un esempio perchè le grandi città, nord o sud, sono tutte simili…
      Grazie per il commento, buona serata..

      Liked by 1 persona

  2. eh si Nico,le poesie di Franz sono delle perle rare che seguo cercando di non commettere troppi errori di interpretazione.Molto interessante questo video che hai proposto,fa riflettere soprattutto su una cosa in particolare,cioè che spesso si tende a demonizzare giovani che hanno commesso reati di ogni genere non conoscendo affatto la loro condizione umana in cui sono cresciuti sin da bambini. Come hai detto tu cercano di tirare a campà sin da piccoli ed è difficile per loro avere la possibilità di uscire da tale meccanismo,ma questi ragazzi di strada in fondo sono meritevoli già solo per la forza di volontà di raccontarsi e di autogiudicarsi per gli errori commessi.

    Liked by 5 people

    1. …anche a te un grazie di cuore per aver compreso le varie realtà che i giovani vivono nelle grandi città, Napoli come Milano, Torino oppure Palermo o Bari…sono realtà dure da sopportare per i giovani e difficile da capire per chi è al di fuori, ma esistono davvero e non è finzione…
      Grazie per il bel commento che hai lasciato e che condivido.. …
      Felice sera carissima… 🙂

      Liked by 1 persona

      1. “… Se tu penserai, se giudicherai da buon borghese li condannerai a cinquemila anni più le spese ma se capirai, se li cercherai fino in fondo se non sono gigli son pur sempre figli vittime di questo mondo” .
        Le parole condivisibili di De Andrè possono essere un ulteriore commento.
        Buona serata Nico

        Liked by 2 people

  3. sono stanca stasera per lasciare un commento come vorrei, vivendo a Napoli da quando sono nata, vivendo a Napoli tra quello che una volta chiamavano “il triangolo della morte” (e non so oggi come ci appellano), e praticando arte, imparando la disciplina della danza, dall’altro capo della città, proprio in prossimità dei quartieri spagnoli. Questo filmato lo ritengo importante. Importante soprattutto perché ci dice molte cose rispetto alla cazzimma cattiva, ma anche rispetto alla cazzimma che io chiamo buona, come spiegai un giorno praticamente a un’amica genovese che abita a Milano. Come tu osservi, tra l’altro, Nico, le città sono difficili, e non è manco solo Napoli. Voglio dire anche una cosa, che molti non riescono a capirla quando la dico, ma quando vivi in una città come la mia capisci che ce sta’ o’ bbuono e o’ malamente, ma che nel cattivo c’è anche un buono e che spesso il cattivo avrebbe potuto non esserlo se fosse stato protetto, preventivamente e anche dopo. Oggi per strada, ripensavo a uno di quelli che mettono la testa a posto, dopo anni di galera. Si era messo a lavorare col traforo a oggetti di legno che vendeva. E faceva anche dei bellissimi vascelli. Credo avesse imparato in carcere. Lui è uno di quelli che non ce l’hanno fatta, nonostante avesse appreso, trovato in sé la cazzimma buona. Pochi colpi, forse uno giusto e nessuno a proteggerlo, perché in fondo non si può proteggere ogni singola vita. Scusa termino qui il commento. Non ho detto nulla e me ne rendo conto. Ci sono andata su un’onda emotiva. Ma dovevo lasciare un segno. E’ acqua salata dagli occhi, e brucia assai perché non è solo sale.
    scusatemi.
    non rileggo.

    Liked by 7 people

      1. Ce la farò… glielo auguro veramente. Questi filmati mi hanno fatto riflettere su qualche cosetta: a) nella mia vita sono stato mooolto fortunato b) spesso guardiamo a quello che succede nel mondo e non ci rendiamo conto (o ce ne rendiamo conto benissimo ma ce ne freghiamo) di quello che succede in casa nostra c) lavoro e giustizia sociale. e ancora lavoro e giustizia sociale: se no non ce la si può fa, hai voglia a mettere i redditi di cittadinanza… mandali a Renzi questi bei documenti, magari si accorge che più che i referendum serve la volontà di cambiarle veramente, le cose. Ciao Nico!

        Liked by 1 persona

..dimmi ciò che pensi.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...