Riflessioni Personali…..ostaggi del Potere in casa nostra.


 

Con i tempi che corrono, pensate sia fantascienza il fatto di poter essere tassati per respirare? E’ vero che i nostri politici sono senza Cultura, ma sono pieni di fantasia becera e idiota, come quella del doganiere in questo spezzone del film….Non ci resta che piangere…. guarda caso, mai titolo fu più appropriato.

 

Facciamoci due risate….amare!

 

 

 

“Ma la causa vera di tutti i nostri mali, di questa tristezza nostra, sai qual è? La democrazia, mio caro, la democrazia, cioè il governo della maggioranza. Perché, quando il potere è in mano d’uno solo, quest’uno sa d’esser uno e di dover contentare molti; ma quando i molti governano, pensano soltanto a contentar se stessi, e si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa; la tirannia mascherata da libertà.”

Luigi Pirandello

Annunci

11 pensieri su “Riflessioni Personali…..ostaggi del Potere in casa nostra.

    1. Tentiamo la carta dell’ironia con lo spezzone di Troisi e Benigni, oggi per far capire la realtà delle cose occorre far ridere le persone, altro che spiegare la finanza e l’economia, due risate e siamo soddisfatti.
      Grazie per il commento cara Silvia… 🙂

      Mi piace

    1. Ciao Caterina, ridere distoglie l’attenzione da tanti problemi, in più il riso produce endorfine che fanno bene al nostro umore.
      Quanto è vero il fatto che il dolore peggiore che un uomo può soffrire è avere comprensione su molte cose e potere su nessuna….Erodoto riuscì a capirlo molti secoli fa.. noi invece?
      Buona domenica cara….. 🙂

      Mi piace

  1. Eh, non per niente la satira ma quella vera, quella dello sberleffo e della lotta al potente, quella di Morte accidentale di un anarchico non quella ruffiana del venerdi’ sera, la satira dicevo fa ridere ma pensare piu’ di un comizio… a chi vuole pensare, e forse non ce n’e’ cosi’ tanti.

    Liked by 3 people

    1. sai una cosa Giorgio?..proprio ieri, mentre discutevo con alcuni amici che nulla pensano del sistema ,ma che accettano tutto dalla politica come fosse un obbligo, mi sono permesso di dire che certe opinioni sono la conseguenza della nenia da cui siamo bombardati continuamente; cresceremo, i posti di lavoro sono aumentati, ritorneremo ad essere l’Italia di un tempo, la politica sta facendo del suo meglio, etc.etc..
      Eppure non sarebbe difficile pensare in modo autonomo e senza condizionamenti dei media, basterebbe avere la capacità di estraniarsi dal “brain whashing” per tornare ad essere noi stessi, ma che te lo dico a fare!!!
      Jung, filosofo, psichiatra e psicoanalista disse: “Pensare è molto difficile. Per questo la maggior parte della gente giudica.
      La riflessione richiede tempo, perciò chi riflette già per questo non ha modo di esprimere continuamente giudizi.”

      Ciao caro, serena domenica a te e famiglia… 😀

      Liked by 2 people

..dimmi ciò che pensi.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...