Paul Fleming


 

 

immagine presa dal web
immagine presa dal web

 

Come voglio essere baciato..

 

Non altrove

che sulla bocca,

allora cade al fondo del cuore.

Non troppo libero, non troppo costretto,

non con lingua troppo pigra.

Non troppo, né troppo poco,

se no entrambe le cose diventan gioco da bambini.

Non troppo forte, né troppo sommesso,

nella moderazione è il modo giusto.

Non troppo vicino, né troppo lontano,

questo dà pena, quello dolore.

Non troppo asciutto, nè troppo umido,

come Adone li porgeva a Venere.

Non troppo duro, non troppo molle,

ora in un tempo, ora non in un tempo,

non troppo lento, non troppo rapido,

non senza differenza di posto.

Un pò a morsi, un pò ad aliti,

un pò a labbra immerse.

Non senza differenza di tempi,

più da soli che presso la gente.

Baci dunque ognuno

come sa, vuole, deve e può.

Io solo e la mia diletta sappiamo

come dobbiamo davvero baciarci.

 

Paul Fleming

Annunci

12 pensieri su “Paul Fleming

..dimmi ciò che pensi.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...