Ivano Fossati


 

poesia in musica

 

Uccidete pure me, ma l’idea che è in me non l’ucciderete mai, essa continuerà a camminare con le gambe di altre persone.  (G. Matteotti)

 

 

Non può morire un’idea..

 

Lo vedi com’è?
finisce che
qualcosa non va da sé
a morire
ti resta dentro
si muove con te
cammina
respira la tua forza e sulla pelle
scrive il nome che ti dà
lo vedi com’è
lo vedi?
un uomo non va da sé a morire
si fa pensiero
si nutre di te
e parla di te
ti compera la mente
fa saltare le difese
tacere le tue accuse
ti dà respiro giusto un’ora
poi ritorna ancora e ancora
vive con te
vive
tace dentro te
ma vive
e se vive è di te
se muore è di te
e parla di te
e cresce l’abitudine a un’idea
che in fondo vuoi che viva
e vive con te
vive
si apre dentro te
poi vive
e aspetta da sé il tempo migliore
per crescere ancora
finisce col tuo giorno
e ricomincia quando tu non puoi
mandarla via.

Non può morire un’idea
La fai morire e vive, vive, vive
Tace in te
Vive in te.

Vive con te
vive
tace dentro te
ma vive
e aspetta da sé il tempo migliore
per crescere ancora

 

Ivano Fossati

Annunci

Ivano Fossati


 

poesia in musica

…per il tuo sorriso Vendo le mie occasioni
Non c’è pensiero Non c’è melodia
Che abbia parole
Per dirlo….

 

 

 

Pianissimo

 

Piano, pianissimo
Quante volte avrò contato le stagioni
Degli alberi
Passa ora
La mia privata
Nuvola
Corro fuori a tenerla
Per la coda
Fragile
Perché da oggi
Qui tutto è naturale
Per il tuo sorriso
Vendo le mie occasioni
Non c’è pensiero
Non c’è melodia
Che abbia parole
Per dirlo
Piano, pianissimo
Come un profumo
Che si fa
Indimenticabile
Come una voce
Sola
Bellissima
Che chiama per amore
E mai nessuna
Nostalgia
Mai più nessuna
Nostalgia
Perché da oggi
É tutto naturale
Per il tuo sorriso
Vendo le mie occasioni
Non c’è pensiero
Non c’è melodia
Che abbia parole
Per dirlo
Piano, pianissimo
Come una musica
Inimitabile
Una parola
Sola
Brevissima
Scritta per amore
E mai nessuna
Nostalgia
Mai più nessuna
Nostalgia

 

Ivano Fossati

Ivano Fossati


poesia in musica


..ci sarà un tempo in cui mi vedrai
accanto a te nuovamente
mano alla mano
che buffi saremo
se non ci avranno nemmeno
avvisato, non essere gelosa di me
della mia vita
non essere gelosa di me
non essere mai gelosa di me…

 

 

 

 

C’è Tempo….

 

Dicono che c’è un tempo per seminare
e uno che hai voglia ad aspettare
un tempo sognato che viene di notte
e un altro di giorno teso
come un lino a sventolare.

C’è un tempo negato e uno segreto
un tempo distante che è roba degli altri
un momento che era meglio partire
e quella volta che noi due era meglio parlarci.

C’è un tempo perfetto per fare silenzio
guardare il passaggio del sole d’estate
e saper raccontare ai nostri bambini quando
è l’ora muta delle fate.

C’è un giorno che ci siamo perduti
come smarrire un anello in un prato
e c’era tutto un programma futuro
che non abbiamo avverato.

È tempo che sfugge, niente paura
che prima o poi ci riprende
perché c’è tempo, c’è tempo c’è tempo, c’è tempo
per questo mare infinito di gente.

Dio, è proprio tanto che piove
e da un anno non torno
da mezz’ora sono qui arruffato
dentro una sala d’aspetto
di un tram che non viene
non essere gelosa di me
della mia vita
non essere gelosa di me
non essere mai gelosa di me.

C’è un tempo d’aspetto come dicevo
qualcosa di buono che verrà
un attimo fotografato, dipinto, segnato
e quello dopo perduto via
senza nemmeno voler sapere come sarebbe stata
la sua fotografia.

C’è un tempo bellissimo tutto sudato
una stagione ribelle
l’istante in cui scocca l’unica freccia
che arriva alla volta celeste
e trafigge le stelle
è un giorno che tutta la gente
si tende la mano
è il medesimo istante per tutti
che sarà benedetto, io credo
da molto lontano
è il tempo che è finalmente
o quando ci si capisce
un tempo in cui mi vedrai
accanto a te nuovamente
mano alla mano
che buffi saremo
se non ci avranno nemmeno
avvisato.

Dicono che c’è un tempo per seminare
e uno più lungo per aspettare
io dico che c’era un tempo sognato
che bisognava sognare

 

Ivano Fossati

Ivano Fossati


 

 

 
L’Amore fa

 
L’amore fa l’acqua buona
fa passare la malinconia
crescere i capelli l’amore fa
l’amore accarezza i figli
l’amore parla con i vecchi
qualcuno vuole bene ai piu’ lontani
anche per telefono
l’amore fa guerra agli idioti
agli arroganti pericolosi
fa bellissima la stanchezza
avvicina la fortuna quando puo’
fa buona la cucina
l’amore e’ una puttana
che onora la bellezza
di un bacio per regalo
cose che fanno ridere
l’amore fa
cose che fanno piangere
l’amore fa begli gli uomini
sagge le donne
l’amore fa
cantare le allodole
dolce la pioggia d’autunno
e vi dico che fa viaggiare, si’
illumina le strade
fa grandi le occasioni
di credere e di imparare
cose che fanno ridere
l’amore fa
cose che fanno piangere
fa crescere i gerani e le rose
aprire i balconi
l’amore fa
confondere le citta’
ma riconoscere i padroni
l’amore lo fa
aprire bene gli occhi
amare piu’ se stessi
l’amore fa bene alla gente
comprendere il perdono
l’amore fa.

Ivano Fossati