Riflessioni Personali……Abbattere i lupi per legge!!!


 

L’Uomo di cultura si riconosce dalla saggezza e non dall’intelligenza che possiede, aveva ragione Eraclito, riferendosi con queste parole ai politici del suo tempo. Oggi,  a distanza di più di duemila anni nulla è cambiato, la politica sta preparando nuove tasse e nuovi tagli allo stato sociale, come al solito ha bisogno di un diversivo per addolcire una manovra che toglierà ancora sangue a chi ha già dato molto, un diversivo che io reputo infame e vigliacco, legalizzare la caccia al Lupo!

Non ho parole ma solo tanta rabbia, ho pronto un “MF2 Col.Moschin” ricordo dei tempi andati, lo userò per scannare il primo uomo che abbatterà un Lupo, patti chiari e amicizia lunga.

Nico (max weber)

 

 

Ode al Lupo

Ovunque tu fossi, oggi, ne riconoscerei l’incedere e il passo … e l’alito di vento che ti precede. M’accorgo che il mio sguardo non è diventato il tuo, ma ha trovato nuova forza alleata in questo suolo, in questi patimenti d’esuli che ormai ben conosci. Ovunque tu fossi e ovunque tu sia, oggi, il tuo passo non è solo, poiché parte di te è la mia ombra leggera.
Ovunque sia il tuo cuore, ovunque ti porti l’incedere in questo tempo, ode a te custode della libertà …  A te, frangia di questo cielo….buona sorte caro amico Lupo!

(fonte web)

 

 

 

Proposta shock, aprire la caccia ai lupi su tutto il territorio.

 E’ una vergogna nazionale

Lega Nazionale per la Difesa del Cane scende in campo per condannare, definendolo vergognoso, il tentativo lanciato da una delle associazioni di agricoltori di resuscitare ataviche paure nei confronti dei lupi, per consentire la caccia a questi animali leali, fieri ed essenziali nella conservazione del patrimonio naturale.

La nostra associazione condanna senza remore questi veri e propri attentati alla sopravvivenza del lupo, una splendida creatura, coraggioso e per nulla “cattivo” (come insegna il padre dell’etologia, il premio Nobel Konrad Lorenz) ma troppo spesso demonizzato, fin dalla notte dei tempi, a causa della superstizione e dell’ignoranza.

Ricordiamo che questi animali sono inclusi nella ”Lista Rossa” dell’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura e delle Risorse Naturali (IUCN) come ”specie vulnerabile”, nel CITES (Convention of International Trade in Endangered Species of the Wild Fauna and Flora) all’Appendice II (specie potenzialmente minacciate) nonché nella Direttiva CE Habitat 92/43 del 21.05.92 in Appendice I (specie particolarmente protette).

Michele Di Leva
Referente LNDC Caccia e Fauna selvatica

Annunci

Riflessioni Personali…..il Libero arbitrio.


 

Nel confronto con una cara amica blogger sulla Natura Umana, ad un certo punto, in un commento si è fatto cenno al Libero Arbitrio, proprio da questo spunto rebloggo un vecchio articolo sulla mia interpretazione del Libero Arbitrio.

 

immagine tratta dal web
immagine tratta dal web

 

LIBERO ARBITRIO (mia personalissima interpretazione)

In cosa consiste il “libero arbitrio”e in che senso esso sia o non sia ammissibile, risulta essere sia un problema teologico quanto filosofico. In termini teologici esso designa la libertà della scelta o del volere umano, in quello filosofico, vi è compresa anche la responsabilità morale, il nesso libertà-responsabilità è ancor oggi presente nel pensiero moderno.

Al riguardo, il significato di “libero arbitrio”, è ambivalente sia in ambito teologico che in quello filosofico, nel primo caso potrebbe essere riassunto nell’assenza di costrizione, ossia, esseri liberi ogniqualvolta non siamo indotti a una scelta, in contrasto con quelle che altrimenti sarebbero le nostre preferenze, nel secondo caso quello filosofico, affinché una scelta sia libera è necessaria una capacità di scegliere anche in contrasto con le nostre preferenze, senza essere determinati dal proprio carattere e dalle circostanze in cui avviene la scelta stessa.

La difficoltà nel comprendere la soluzione teologica, è data dal fatto se sia ancora giustificata con la scelta, l’imputazione della responsabilità, infatti, non sempre un uomo che scelga in accordo con le proprie preferenze, anche se queste sono determinate in senso casuale, può essere ritenuto responsabile.

Nella seconda, la difficoltà è rappresentata dalla richiesta necessaria dell’indeterminismo, ovvero quella concezione che afferma l’attitudine della volontà ad operare scelte libere e in certa misura imprevedibili, almeno per quanto è atteso dalla stessa volontà umana.

Vi sono quindi scelte esercitate in assoluta libertà, effettuate senza costrizione, riguardanti sempre il nostro ambito personale, altre invece, quando invadono lo spazio di altri da noi, il “libero arbitrio” è sempre congiunto con la responsabilità morale, questo in base al nesso libertà-responsabilità.

 

Nico (max weber)

 

 

 

L’Ululato del Lupo bianco.


 

In questo video un maestoso Lupo bianco ci viene mostrato in tutto il suo splendore e non appena gli uomini iniziano ad “ululare” anche lui decide di farci sentire il suo ululato davvero straordinario…

 

 

 

 

Io sono….

“Il Lupo che ti segue senza farsi vedere, credi sia lontano e invece e’ piu’ vicino di quanto tu possa immaginare, ti osserva, ti scruta, studia il tuo comportamento,comprende la tua anima, le tue paure, le tue gioie, i tuoi dubbi, non lo vedi ma ti accompagna passo dopo passo e solo a volte guardando l’orizzonte riconosci la sua sagoma riflessa nel sole che sta tramontando, piano piano impara a capire se puo’ fidarsi di te e si avvicina solo quando avrà la certezza che non lo tradirai, sarà sempre pronto a proteggerti in caso di pericolo, a mostrare il suo lato “feroce” contro il suo nemico, contro il tuo nemico ….. mai per odio ma per istinto di sopravvivenza ….e spesso…. per Amore.

Il Lupo e’ leale fino al punto di dare la sua vita se si affeziona, però nonostante la sua incommensurabile fedeltà e il suo attaccamento, non sarà mai del tutto sottomesso. Se lo abbandonate muore, ma voi potete crepare senza poter ottenere da lui una reale ubbidienza, sarà amico fedele che in silenzio ti starà vicino e dividerà con te ogni emozione, ti darà coraggio solo per la sua presenza, ti insegnerà ad affrontare la solitudine ma anche a vivere nel branco, con lui scoprirai l’importanza di una corsa libera in mezzo ai boschi, la gioia di rotolarti in un prato, il saper apprezzare il cibo che ogni giorno potari consumare senza dover combattere ogni volta per averlo.

Il Lupo insegna che la felicita’ spesso sta nel non avere nulla e nel non volere nulla ma possedere ogni cosa in Spirito di libertà, proprio come me….il Lupo bianco”.  (cuoredilupo)

 

Max Weber

Mario Andrade


 

Lupo dell'Antartide
Lupo dell’Antartide

 

 

Il Tempo prezioso delle persone mature…

Ho contato i miei anni ed ho scoperto che ho meno tempo da vivere da qui in avanti di quanto non ne abbia già vissuto.

Mi sento come quel bambino che ha vinto una confezione di caramelle e le prime le ha mangiate velocemente, ma quando si è accorto che ne rimanevano poche ha iniziato ad
assaporarle con calma.

Ormai non ho tempo per sopportare persone assurde che nonostante la loro età anagrafica, non sono cresciute.

Ormai non ho tempo per trattare con la mediocrità. Non voglio esserci in riunioni dove sfilano persone gonfie di ego.

Non tollero i manipolatori e gli opportunisti. Mi danno fastidio gli invidiosi, che cercano di screditare quelli più capaci, per appropriarsi dei loro posti, talenti e risultati.

Odio, se mi capita di assistere, i difetti che genera la lotta per un incarico maestoso. Le persone non discutono di contenuti, a malapena dei titoli.
Il mio tempo è troppo scarso per discutere di titoli.
Voglio l’essenza, la mia anima ha fretta…
Senza troppe caramelle nella confezione…
Voglio vivere accanto a della gente umana, molto umana.
Che sappia sorridere dei propri errori.
Che non si gonfi di vittorie.
Che non si consideri eletta, prima ancora di esserlo.
Che non sfugga alle proprie responsabilità.
Che difenda la dignità umana e che desideri soltanto essere dalla parte della verità e l’onestà.

L’essenziale è ciò che fa sì che la vita valga la pena di essere vissuta.
Voglio circondarmi di gente che sappia arrivare al cuore delle persone…
Gente alla quale i duri colpi della vita, hanno insegnato a crescere con sottili tocchi nell’anima.

Sì… ho fretta… di vivere con intensità, che solo la maturità mi può dare.
Pretendo di non sprecare nemmeno una caramella di quelle che mi rimangono…
Sono sicuro che saranno più squisite di quelle che ho mangiato finora.

Il mio obiettivo è arrivare alla fine soddisfatto e in pace con i miei cari e con la mia coscienza. Spero che anche il tuo lo sia, perché in un modo o nell’altro ci arriverai…

 

Mario Andrade